Anagrafe e Stato Civile

Avviso: modifica rilascio certificati

A seguito dell’entrata in vigore dell’art. 15 della Legge 183/2011 si ricorda che dal 1° gennaio 2012 le certificazioni rilasciate dalla Pubblica Amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati.
Nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli Atti di Notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000. Tali soggetti sono tenuti ad acquisire d’ufficio le informazioni oggetto delle predette dichiarazioni, ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall’interessato.
L’autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati, non è soggetta all’imposta di bollo, nè all’autenticazione della firma.